Io non ho paura, Niccolò Ammaniti

Una cronaca nera nel sud d’Italia

Carles Ramírez López

La storia è ambientata in un paesino mezzo abbandonato della campagna del sud d’Italia, nel caldo state del 1978.

In une di queste case, abita Michele Amitrano con i suoi genitori e sua sorella Maria. Michele, di nove anni, gioca con i bambini delle altre case che ano la stessa età di lui.

Un giorno, giocando in una vecchia casa diroccata, Michele scopre un buco profondo dove c’era un ragazzino incatenato, ma scappa prima di scoprire cosa faceva li. Torna a casa, dove anche suo padre (camionista di ritorno dal Veneto) è tornato. Suo padre ha portato con lui una riproduzione di una gondola veneziana. Anche si Michele non riesce a smettere di pensare all’atroce scoperta, si rasserena un può con il suo regalo.

È un romanzo duro e crudo, spiegato dal punto di vista del bambino, commovente e anche pieno di purezza e innocenza.

Michele fa amicizia con il ragazzino, si chiama Filippo Carducci. Dopo qualche giorni nel buco, Filippo non riesce più ad aprire gli occhi e si sente sempre più debole. Michele e il suo angelo custode, lo aiuta, li riporta cose da mangiare e acqua da bere. Tra di loro nascerà un’amicizia e Michele cercherà di capire da dove proviene Filippo visto che lui e confuso e disorientato.

Intanto, arriva a casa un amico del padre, Sergio, che non piace molto a Michele perché deve condividere la sua stanza con lui. Questi arrivi e l’annuncio al telegiornale di una madre disperata faranno luce sulla scoperta effettuata da Michele. Un segreto che cambierà la vita di tutti i protagonisti per sempre: alla fine del romanzo, le sorprese sono garantite!

Attraverso un linguaggio chiaro e un’attenta cura delle parole, Ammaniti fa una cronaca nera che racconta le fantasie di un bambino e il suo coraggio nell’affrontare il suo mondo, fatto di giochi e di avventure e il mondo strano degli adulti. Un romanzo appassionante e commovente dal quale nel 2003 Gabriele Salvatores ne ha fatto un film.

Edizioni

[it] Io non ho paura Einaudi 2001 / 2011 230 pagine
[cat] Jo no tinc por Empúries 2002 254 pàgines
[fr] Je n’ai pas peur 10 x 18 2014 240 pages
[eng] I’m not scared Canongate International 2004 208 pages
[cast] No tengo miedo Anagrama 2017 232 páginas

Adattamenti

Io non ho paura è un film del 2003 diretto da Gabriele Salvatores. Tratto dal romanzo omonimo di Niccolò Ammaniti, che ne ha anche scritto la sceneggiatura insieme a Francesca Marciano, il film ha vinto due David di Donatello ed è stato scelto come film per rappresentare l’Italia agli Oscar.

Questo film è riconosciuto come d’interesse culturale nazionale dalla Direzione generale per il cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali italiano.

Risorse

Intervista a Niccolò Ammaniti per la publicazione del suo romanzo “Io non ho paura”:

Riassunto del romanzo di Niccolò Ammaniti pubblicato da Studenti TV:

Vota questo libro
Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...

Lascia un commento di questo libro

Lascia un commento